Focaccia morbida di Semola rimacinata di Grano Duro

Ingredienti:

1 kg semola rimacinata di grano duro

1 lt acqua

2 gr lievito fresco

30 gr olio E.V.O

20 gr sale

Procedimento:

Si usa la planetaria, montando la foglia al posto del gancio. Si versa tutta la farina e i 2 gr di lievito, ho usato il lievito fresco, di birra, giusto una scaglia (perché la lievitazione sarà molto lunga) e poi tutta l’acqua. Si aziona la foglia a vel. media e dopo qualche minuto si aggiunge il sale; si lascia girare ancora un pò e poi si versa l’olio a filo, sempre impastando. A questo punto si manda la foglia al max della velocità, per almeno un quarto d’ora o fino a quando la pasta avrà “incordato”, cioè si staccherà tutta dalle pareti della planetaria rimanendo aggrappata saldamente alla foglia. A questo punto si può trasferire sulla spianatoia infarinata e dare le solite pieghe di rinforzo (un’operazione che dovrà essere piuttosto veloce, per non impiastricciarci troppo le dita, essendo l’impasto molto idratato e morbido) per poi chiudere la massa dentro a un bel contenitore con coperchio ermetico, che sia almeno il triplo in volume (l’impasto triplicherà). Si ripone nella parte bassa del frigo e si aspetta dai 2 ai 3 giorni (avendo cura di controllare che non fuoriesca durante la notte inondandoci il frigo!). Tiriamo fuori il nostro impasto e lo lasciamo un paio d’ore o anche più, a perdere il freddo di frigo. Predisponiamo 2 ciotole abbastanza capienti e unte con un filo d’olio, per suddividerci l’impasto (verranno due dose da kg l’una; se vogliamo fare un numero maggiore di teglie più piccole, basterà suddividerlo in più porzioni) e al momento di stendere, diamo prima una bella untata anche alla nostra teglia e poi ci versiamo direttamente sopra l’impasto, che sarà morbidissimo e pieno di bolle, sul quale avremo spolverato pochissima farina. Aiutandoci con quest’ultima, facciamo in modo di stendere direttamente sulla teglia l’impasto, avendo cura di allargarlo con delicatezza, il più uniformemente possibile. Mandiamo il forno al max e inforniamo direttamente SUL SUOLO del forno per i primi 5 min per poi spostare la teglia a mezza altezza per i restanti 5-10 min.

IMG_5954

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...